Notizie

Visite: 1310

8

VITA, PASSIONI, AVVENTURE DI UNA DONNA DELLA COSTITUZIONE

TERESA MATTEI,di una donna che ebbe una buona idea di libertà e democrazia

Il nostro lavoro ricorda l’opera di Teresa Mattei che abbiamo voluto adottare tra le madri costituenti per la sua opera in favore della parità, dell’uguaglianza e della democrazia. Nei settant’anni dalla nascita della nostra Costituzione ci ha molto colpito uno dei suoi  pensieri: “Il più grande monumento, il maggiore, il più straordinario che si è costruito in Italia, alla libertà, alla giustizia, alla Resistenza, all’antifascismo, al pacifismo è la nostra Costituzione”. E sono queste parole di certo la sua più grande eredità che ha lasciato a tutti noi, il nostro lavoro tra immagini e parole in rima ha voluto cercare di dare memoria di una storia di donna che ha lottato per un mondo migliore sacrificando se stessa, perché cosciente che il contributo che possono dare le donne alla nostra società è qualcosa di prezioso che va non solo salvaguardato ma favorito con tutti i mezzi perché orientato alla famiglia, all’istruzione, all’assistenza ai più deboli e alle minoranze, proprio per questo il suo insegnamento ci è sembrato così attuale nei nostri giorni e nel nostro paese in cui forse dovrebbero avere nuovo respiro i principi etici e civili per uno sviluppo soprattutto culturale e spirituale. Il nostro istituto Ferrajolo-Siani di Acerra vuole infine ringraziare il Presidente, il Miur, la Commissione esaminatrice per questo riconoscimento che ci riempie di orgoglio e gratitudine. Grazie

 La classe Seconda B

Attachments:
Download this file (1.jpg)1.jpg
Download this file (3.jpg)3.jpg
Download this file (4.jpg)4.jpg
Download this file (5.PNG)5.PNG

Link Utili

Torna su